APPROVAZIONE BILANCIO CAEC

APPROVAZIONE BILANCIO CAEC

Approvazione bilancio della storica cooperativa CAEC a Comiso

Il CAEC è un consorzio di artigiani costituito, ai sensi della legge n. 240 del 21/05/1981, a Comiso il 29 novembre del 1982, sotto forma di società cooperativa.

I soci fondatori furono alcune imprese artigiane residenti nella provincia di Ragusa, ma via via iniziarono ad associarsi altre imprese ricadenti nel territorio della regione Sicilia.
Per i primi anni il Consorzio ha esteso la sua attività sul territorio siciliano, ma dal 1993 ha inteso espandere l'area di interesse su tutte le regioni italiane, acquisendo i primi lavori in Calabria ed in Sardegna.
Il CAEC, oggi, associa circa 50 imprese tra medie e piccole imprese artigiane e industriali, consorzi di imprese che operano su tutto il territorio nazionale e nel settore delle costruzioni, del restauro, degli impianti o in attività ad esse affini. Lo spirito imprenditoriale che ha sempre caratterizzato il CAEC, ha indirizzato l'attività commerciale del Consorzio per valorizzare le diverse potenzialità delle imprese ad esso associate. Nel corso degli anni ha consolidato la sua presenza in tutto il territorio nazionale ed ha sviluppato competenze specifiche in vari settori di mercato:

- Opere di restauro monumentale sottoposte a tutela;
- Costruzione di edifici civili ed industriali;
- Impianti di avanzata tecnologia;
- Opere di consolidamento e di difesa ambientale;
- Opere stradali e sottoservizi.

Nonostante la forte crisi del settore si consolida, anche quest'anno, il fatturato e il risultato d'esercizio.

Presenti il responsabile del settore regionale Legacoop Leonardo Li Causi, il Presidente di Legacoop Sud Sicilia Pino Occhipinti e il Vice Presidente di Legacoop Sicilia Giorgio Ragusa.